Contribuzioni

Ammontare della contribuzione

In caso di adesione al Raiffeisen Fondo Pensione Aperto su base individuale, la misura della contribuzione è determinata dall’aderente all’atto dell’iscrizione e può essere successivamente modificata. Un importante criterio di determinazione è costituito dai limiti di deducibilità fiscale. È inoltre prevista la possibilità di versare contributi per i familiari a carico, per i quali è concessa la deducibilità dal proprio reddito imponibile entro i limiti previsti dalla normativa fiscale.

Diverso è il caso dell’adesione su base collettiva: bisogna distinguere tra i vari elementi contributivi (trattamento di fine rapporto, quota a carico del dipendente, quota a carico del datore di lavoro). Mentre la quota di TFR maturando da conferire è prevista da disposizini normative ed il contributo minimo a carico del datore di lavoro viene stabilito dai contratti o accordi collettivi ovvero dagli accordi aziendali, il contributo a carico del lavoratore dipendente può essere liberamente scelto dallo stesso. Nei contratti o accordi collettivi può essere prevista la misura minima della quota a carico del lavoratore dipendente. 

 

Periodicitá dei versamenti

In caso di adesione collettiva, i versamenti vengono effettuate da parte del datore di lavoro  con scadenza trimestrale.

In caso di adesione individuale, l'aderente può effettuare i versamenti con periodicità differenti:

  • mensile
  • trimestrale
  • semestrale
  • annuale

Coordinate bancarie

Le coordinate bancarie per i versamenti dei contributi sono

IBAN: IT 64 D 03439 01600 000001021776

I dati da indicare nelle causali di esecuzione dei bonifici sono:

  • per le adesioni individuali: codice fiscale dell'aderente
  • per le adesioni collettive: Partita IVA del datore di lavoro, trimestre e anno di riferimento (separate da un trattino).

 

 

Messaggio promozionale riguardante forme pensionistiche complementari - prima dell’adesione leggere la nota informativa ed il regolamento.

I rendimenti passati non sono necessariamente indicativi di quelli futuri. Per maggiori informazioni consultare la nota informativa ed il regolamento.